skip to main | skip to sidebar
113 commenti

La Madonna in Google Street View [UPD 2011/10/06]

Svizzera, c'è la Madonna nel cielo di Google Street View?


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "e.diatto" e "manassi".

Mettete alla prova i vostri talenti collettivi di detective antibufala e trovate la spiegazione a quest'immagine tratta da Google Street View e scattata dalla Googlemobile in Svizzera, vicino a Näfels, nel canton Glarona: una sagoma in cielo che somiglia sorprendentemente alla forma di una Madonna accompagnata da una figura alta e scura.

Escludendo che le figure sacre cristiane abbiano deciso di farsi pubblicità tramite Google, quale sarà in realtà la causa del fenomeno, tenendo conto del fatto che persiste in molte immagini lungo lo stesso percorso stradale? Le coordinate dell'immagine sono queste. Buona caccia.



2010/01/29


Ora che è passato qualche giorno possiamo fare il punto delle indagini. Dico subito che non ho la soluzione: ho solo alcune ipotesi non confermate, ma possiamo valutare qualche dato ed escludere alcune possibilità (oltre ovviamente a quella soprannaturale).

Innanzi tutto, Google Street View non è nuovo ad apparizioni di questo genere, ma solitamente si tratta di fenomeni momentanei e localizzati, dovuti ad errori del programma automatico che "cuce" insieme le fotografie scattate dai tanti occhi simultanei della Googlemobile. Quest'immagine anomala, invece, rimane visibile per vari chilometri, e questo la rende particolarmente interessante. L'immagine, infatti, compare qui lungo l'autostrada, appena prima di uno svincolo dove si trova una gru (schermata qui sotto), e termina qui.


Possiamo eliminare le ipotesi, fatte nei commenti, secondo le quali si tratterebbe di un riflesso o di oggetto situato sul parabrezza dell'auto di Google. Infatti le fotocamere di questi veicoli sono montate su un pilone collocato sul tetto e quindi non guardano attraverso il parabrezza.

Un altro aspetto da considerare è che l'oggetto in cielo è visibilmente sfocato, mentre le nuvole sono a fuoco: segno che l'oggetto è molto vicino alla fotocamera, perché anche i cartelli stradali a portale sono a fuoco.

Un lettore del sito della Rete Tre RSI, dove ho pubblicato lo stesso quiz, mi segnala che c'è anche un altro punto ancora più indietro, questo (all'uscita per Chur Sargans), dove succede una cosa curiosa: andando avanti sull'autostrada compare la "Madonna", come mostrato qui sotto, mentre uscendo non c'è.


Sempre più misterioso, vero?


Aggiornamenti


2011/10/06. Un lettore via Twitter, Coeranos, mi segnala un altro luogo dove si verifica la stessa “apparizione”: qui sull'autostrada A3, vicino a Quarten, sempre in Svizzera.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione: gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE: l'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo sito. Ciò significa che per poterla visualizzare senza problemi dovete assicurarvi che il vostro browser (tramite l'azione di qualche estensione, tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o altri programmi di protezione (antimalware, tipo Kaspersky) non la blocchino per qualche motivo e inoltre che sia permesso accettare i cookie da terze parti.
Commenti
Commenti (113)
E' sempre nella medesima posizione nelle foto "indietro" e inizia da dove c'e' quella gru sulla destra. Non e' che l'algoritmo di stiching si e' incasinato e ha "ciciclato" per le foto successive quelle "tutte uguali" del cielo, senza accorgersi che c'era il pezzettino di gru?
"riciclato" ovviamente
in verità, in verità vi dico che il fenomeno è visibile anche molto più indietro, visto che prosegue a ritroso prendendo proprio la rampa di accesso che c'è in corrispondenza della gru e fino a questo punto:

http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&layer=c&cbll=47.118986,9.071758&panoid=J2Hm2yymmP4IY-dnGFKtTg&cbp=11,120.38,,0,-32.32&t=h&ll=47.118972,9.071746&spn=0.008206,0.045447&z=15

Ancora nulla sul mistero: sarà un miracolo?
Come dice Luigi, sembra essere proprio la gru. La sagoma "appare" subito dopo che la gru esce dalla visuale.
Anche a Milano, dietro la chiesa dei SS. Nereo e Achilleo, c'è qualcosa di simile: il lampione fantasma!
http://www.cassinis.it/temp/palo.html
uhm, a differenza di Daniele, io il miracolo l'ho visto apparire all'inizio del paese di Muhlehorn, dipende da quale traccia segui allo svincolo.
Le cose sono due: o la Madonnina veglia sull'auto di Google (vuoi vedere che Streetview è più versatile del sistema arcaico usato dal Padreterno per l'onnipresenza?), oppure qualche volatile ha fatto la cacca su una lente di una delle fotocamere della GoogleMobile (no, non sto parlando di android...)
Ma è ovvio! Questo e questo sono complotti per fare pubblicità alla Ciccone!
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
A occhio è una scia chimica, ma potrebbe essere una meno complottista e meno mistica cacca di piccione che ha preso l'angolo della lente :P
mah... per me si tratta di un errore di montaggio del programma di Street View di Google
Potrebbe essere un semplice moscerino schiantato sulla lente (corpo fa da "nuvola", le ali piegate sono madonna e accompagnatore)
Ah, diamine, mi han fregato l'idea dell'insetto spiaccicato proprio all'ultimo commento.
Nelle foto prima di quelle si vede che è un particolare che precede lo sfondo, magari si era appannato il vetrino della camera!
noto che ti sei dedicato alle indagini di "fede"! :P
peccato che la Fede è ben altro e a ben altro si affida.
su tutte queste cose ho una mia teoria: quando ad un infido indichi la presenza di Dio, l'infido guarda il dito...
più che indagare queste cose, mi piacerebbe comprendere la fenomenologia dell'infido-stupido

grazie
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
È la prova che le banche svizzere attraggono ancora clienti importanti dall'estero.
Penso che in realtà sia la deiezione di qualche uccellino... In molte immagini si vede che copre le linee elettriche quindi è vicina all'obbiettivo, tanto vicina da essere sfocata. Dubito che sia altro.
io non capisco dove vedete la madonna...
Probabile che questo lampione c'entri qualcosa visto che tutto inizia da qui http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&ll=47.135011,9.05319&spn=0,359.997401&z=19&layer=c&cbll=47.135011,9.05319&panoid=9qcbDzpHgzVP2G7ZE5EmLQ&cbp=12,13.38,,0,-35.79
E di questa astronave aliena che spunta dalle nuvole nessuno dice niente? :P
C'è per centinaia di metri.. Ed è sempre fissa lì!

http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&layer=c&cbll=47.139332,9.049219&panoid=5XNtw4AB_-lrndw87B9UPA&cbp=12,333.28,,0,-10.61&t=h&ll=47.139231,9.049301&spn=0.001038,0.00284&z=19&iwloc=A
Provate a guardare il secondo fotogramma dopo la sparizione dell'immagine: si vedono chiaramente, al posto della "Madonnina", i pezzi di un'astronave aliena esplosa, mentre cadono sulla terra.
Oppure, più semplicemente, è una parte dell'auto di google distorta dal programma di unione dei vari frames
Visto che compare uguale anche nei fotogrammi precedenti deve essere qualcosa sulla camera, non in cielo, altrimenti cambierebbe dimensioni.
E sulla camera può essere qualsiasi cosa, che ne so, magari un moscerino spiaccicato.
in questa immagine l''apparizione' si trova davanti ai fili della rete elettrica

http://tinyurl.com/ylmfrfs
Credo anche io si tratti di qualcosa che è sulla camera...comunque girovacchando per la rete ho visto che ce ne sono parecchie di queste "stranezze" in Street View!!
http://tinyurl.com/ycmftoq
Potrebbe essere un santino della Madonna a bordo della Googlemobile, che per uno strano riflesso finisce sulla lente?
Posso andare O.T.? Scusatemi in anticipo... Da giorni impazza nelle radio e tv italiane un certo Fabio Ghioni,http://www.fabioghioni.net/, per quello che mi riguarda "sedicente" (perchè non trovo nessun curriculum) esperto mondiale di hackers et similia, ma, per come la vedo dal suo sito, sembra più un "terrorista", nel senso che, secondo lui, la rete è il buco nero, è solo pericolosa! C'è modo e modo, a parer mio, di educare alla navigazione, a internet, e quello mi sembra sbagliato. Vogliono farci avere paura, e basta. Scusate di nuovo!
credo che Luigi Rosa nel suo primo commento abbia individuato l'origine dell'immagine. se andando indietro arrivate alla gru l'immagine sparisce. sembra anche a me che un pezzo di gru sia stato riciclato (l'angolo sinistro in basso del blocco di cemento che fa da contrappeso?)
Mi appoggio su quello che ha detto Manuel, sembra che sia un pezzo di plastica.
Nella prima foto dove compare l'effetto mistico, si vede proprio che il pezzo ha con bordi lineari, come se fosse una plastica adesiva trasparente, si nota inoltre che dove è presente il pezzetto di plastica è tutto sfuocato. Propongo effetto mistico = pezzetto di materiale gettato dal finestrino.

Buona giornata a tutti
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
a me sembra che abbia contorni troppo netti per avere una spiegazione naturale... guardate come si "trasforma" la madonna misteriosa in uno dei fotogrammi che compaiono proseguendo verso nord, leggermente piu' avanti del punto iniziale indicato nell'articolo

nb in questo senso intendo che il contrario di naturale sia "artificiale", e non "soprannaturale" :-)

non puo' essere il riflesso di qualcosa nel vetro del pullmino, se per esempio si ipotizza che la fotocamera fosse all'interno?

ciao
a.
È ancora prima della gru, quindi non è la gru:
http://tinyurl.com/ancoraprimadellagru
C'è anche la versione in negativo sotto il cavalcavia:
http://tinyurl.com/sottoilcavalcavia

Ma dove comincia???
hai ragione Turz. ma nei dintorni della gru scompare, chissà perchè :)
hai ragione Turz. ma nei dintorni della gru scompare, chissà perchè :)

Perché il pezzo davanti allo svincolo (e solo quello) è stato fotografato in un altro momento.
Ciao,
quoto Niebla: io la Madonna proprio non la vedo.
Al limite la vetta del Cerro Torre...
Per quale motivo secondo voi la pareidolia spesso fa riconoscere immagini sacre?
Ciao, Paolo l'altro
l'anomania compare dopo l'ingresso da una rampa di accesso nell'autostrada e fino alla rampa successiva di uscita. L'ipotesi meno assurda che mi viene in mente è un moscerino che si è schiantato su uno degli obbiettivi.
Comincia qui, a Mühlehorn:
http://tinyurl.com/cominciaqui

Però non ho capito la causa. Mi sa che ho davvero guardato il dito :-)

Forse è il residuo di una chiesa col campanile (tanto per rimanere nel sacro)?

Comunque bella la Svizzera.
Due cose: la cosidetta apparizione è molto più sfuocata rispetto al resto della foto, in più sotto al cavalcavia perde di colore e appare come ombra. Molto probabilmente è qualcosa di spiaccicato sull' obiettivo. Forse un petalo di qualcosa:
http://uptiki.com/images/o8vj77pys6smow4yq.jpeg
@Paolo l´altro:
perché sono piú generiche, meno colorate e meno dettagliate di altre, sostanzialmente gesú col poncho si puó rappresentare con un punto esclamativo rovesciato in cui il cerchio é scuro e l´asta é chiara, se avesse avuto un gusto piú italiano nel vestire...

http://media.strategywiki.org/images/2/20/SFEX_V._Rosso.jpg (esempio)

Dio avrebbe dovuto chiedere aiuto alla Namco per organizzare un´apparizione.

P.S.

@Don tommaso,
dolente di farglielo notare, ma sta citando quasi parola per parola Kung-fu-cio*,
il piú grande "wife-beater" nella storia della filosofia.
Una "baraka" seria dovrebbe essere stand-alone.

*Storpiato di proposito a scopo umoristico.
Link diretto al probabile petalo: http://tiny.cc/petaloocosa
Questa è la prova che confuta il parere degli schitti o dei moscerini
http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&layer=c&cbll=47.129256,9.06472&panoid=WUrcG95JL2FcOsosWueMTQ&cbp=12,341.36,,0,-33.39&ll=47.129224,9.064324&spn=0.001031,0.002519&z=19
Ora trovate come si fa ad arrivare a quella prospettiva
Così a prima vista mi sembra la vetta di una montagna, roccia tipo dolomite, velata dalle nuvole e ripresa con una media sfocatura.
mi spiace deludere chi pensa che si tratti della gru,tronando indietro e imboccando lo svincolo c'è l'immagine che si sovrappone alla gru stessa... ma neppure di manifestazione celeste si tratta, mi dispiace per tale "don tommaso"...
io credo si trattti di una fogliolina che si è impigliata sulla telecamera e che con il vento è poi volata via...
perchè se fosse il moscerino, come il "dono" di un uccellino, la camera della macchina di google resterebbe macchiata più a lungo...

matamos
nessun altro ha notato la scritta in alto a sinistra delle figure? ingrandendo l'immagine sopra la "figura" nera si nota che è scritto qualcosa...
rettifico sono le scritte riconoscitive standard di google!
heilà confratello don Tommaso :)
occhio che questo è un covo si scettici senzadio!
:D

ora che si fa? i preti sono come le disgrazie, una si può sopportare, due no.
chi se ne va di noi due?
dobbiamo fare un duello?
:D
in alternativa ti propongo un corso introduttivo. se non lo hai ancora fatto leggiti il thread epico, poi ci troviamo sul medesimo e ne discutiamo (così facciamo schizzare in alto il counter)
@don Tommaso:
Infido significa "che non merita fiducia / traditore". Noi siamo al più "infedeli" :-)

Comunque dai retta a don Tonino ("don"): leggiti il Thread Epico, e magari anche quello sul creazionismo e quello sulla Sindone, così vedi cosa tutto spunta fuori nei dibattiti dell'Unione Scettici Allegri.
@Eclipses72:
La sovrapposizione è notevole, i colori sono anche molto simili.
Però anche il "petalo" di Paolo 06237647771079392610 può essere una spiegazione.

Se fosse la gru, però bisognerebbe spiegare perché l'errore viene riciclato per 2 km in avanti e soprattutto per 12 km indietro fino a Mühlehorn.

Se fosse il (doppio) petalo, bisognerebbe spiegare perché alla fine è più grande e chiaro, mentre all'inizio è più confuso.

Di certo non è qualcosa in cielo, perché appare davanti agli alberi, davanti alla gru, davanti ai cavi elettrici, davanti alle case.
Wow, un duello Don Tonino vs/ Don Tommaso, per di più in un covo di scettici senzadio... Roba da fare storia, altro che thread epico. Qualcuno raccoglie le scommesse?

Però, DonTommaso, qui la Fede c'entra poco: io sono credente ma certo non perchè la Madonna appare su googlemaps. E così gli altri credenti che stanno volentieri a leggere questo blog.

Ciao, Paolo l'altro.
La sparo più come ipotesi che come teoria. Gli indizi su cui mi baso sono pochini. L'immagine non sembra qualcosa di solido, tipo: montagna o gru o altro di simile. Dai bordi squadrati intorno all'immagine stessa, escludendo il fotomontaggio, (in realtà non andrebbe escluso, molti trucchi si basano sull'esclusione dell'ovvio o del eccessivamente semplice), sembra essere un riflesso di un qualcosa. Io ho pensato al marchingegno (la torretta che sembra un periscopio, in realtà è proprio un periscopio) con cui sono equipaggiate le street view google car. Ripeto, l'ho in po tira giù così, quindi non ho alcuna intenzione di spenderci un euro sopra per scommetterci.
http://images.google.it/images?hl=it&rlz=1C1CHMG_itIT291IT346&um=1&q=street+view+google+car&sa=N&start=18&ndsp=18 .
Gli errori di merging delle foto non dovrebbero venir "trascinati" per più di uno scatto.

Qui si tratta di qualcosa appiccicato alla fotocamera anteriore-destra (le fotocamere sono 9, quindi a meno che una non sia puntata in cielo non riesco ad immaginare una configurazione appropriata...)

Ad ogni modo la prova è questa, guardate la differenza tra queste due foto:

http://u.nu/5ayt4
http://u.nu/99yt4

La faccia dell'omino punta in due direzioni completamente opposte e se fate attenzione all'angolazione rispetto al senso di marcia, l'immagine risulta essere praticamente sullo stesso punto rispetto alla macchina.
Don Tommaso,

ti sei risposto da solo: quando a un infido (cioè privo di fede) indichi Dio con un dito, l'infido guarda il dito poiché è l'unica cosa che vede. Se vedesse Dio non sarebbe un infido, per definizione.


La presenza di Dio non si può indicare, perché Egli non si può vedere se non per mezzo degli occhiali della fede.

Se siano occhiali correttivi o deformanti lo lascio al giudizio dei singoli, ma una cosa ci tengo a precisare: la fede si basa su sé stessa. Se l'esistenza di Dio fosse dimostrabile, credere il Lui sarebbe una mera deduzione logica, e non un atto di fede.

Non fui io a dire "credo perché è assurdo".

Pace & bene.
@Fry Simpson:
ti sei risposto da solo: quando a un infido (cioè privo di fede) indichi Dio con un dito, l'infido guarda il dito poiché è l'unica cosa che vede. Se vedesse Dio non sarebbe un infido, per definizione.

Sono d'accordo, ma essendo pignolo devo ribadire che dovresti sostituire "infido" con "infedele". "Infido" è uno che ti scrive dalla Nigeria per offrirti una percentuale del denaro che deve trasferire, però gli servono soldi per sbloccare la transazione, ecc.
Turz,

hai ragione, quella è la prima accezione di "infido", ma come seconda accezione (classificata dal Garzanti come di uso letterario) significa proprio "infedele", ed è chiaro che il don la usava in tal senso (sono abbastanza malpensante per supporre che abbia usato "infido" in luogo di "infedele" apposta per accostare i non credenti ai truffatori, ma non voglio dargli la soddisfazione di dirlo pubblicamente... Ooops! :D )
"Infido" è uno che ti scrive dalla Nigeria per offrirti una percentuale del denaro che deve trasferire, però gli servono soldi per sbloccare la transazione, ecc.
In quel caso più che infido lo chiamerei "truffatore"
Cartello stradale di attenzione a Mulehorn
http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&layer=c&cbll=47.116932,9.174011&panoid=6Hn3FEGCzwXTQHEjO2mmZA&cbp=12,199.31,,0,-12.42&ll=47.116957,9.174222&spn=0.002128,0.003943&z=18
Basta una piccolissima gocciolina d'acqua sull'obiettivo che riflette i colori.
Secondo me è il vetro scheggiato della cupola di vetro che copre la/le macchine fotografiche della Googlemobile.
Non ho letto tutti i commmenti, perciò se qualcun altro ha ipotizzato la mia stessa cosa vi prego di perdonarmi la ripetitività.
Io credo sia un pezzettino di plastica, un moscerino o una piccola foglia che una delle lenti della macchinina di Google ha imbarcato durante il tragitto.
Comunque sia continuerò a seguire queste indagini.

Saluti.
So che è inutile, perchè si sono già affermate molte tesi su oggetti attaccati al vetro, a vetri scheggiati o a bug di GoogleMaps.
Ci tengo comunque a confermare tutto ciò: la presunta Madonna non diminuisce mai di grandezza e la sua risoluzione è stabile. Per di più non cambia angolazione nè colore (con la luce dovrebbero cambiare ombre ecc..), e riesce addirittura a non essere coperta dai cavi elettrici, quindi è sicuramente qualcosa di molto vicino, se non attaccato, alla macchina fotografica.
Una goccia d'acqua sull'obbiettivo!!!!!
Brethil,

mitico! Direi che hai svelato il "mistero"!!! :)
Sembra proprio un divieto d'accesso.
Don Tommaso, quando si parla di fede, per me questo é il livello minimo, ma proprio minimo.
http://www.charinsdream.com/

Per quanto riguarda l´ apparizione, non ho visto altre foto, ma ho una domanda stupidissima: la camera é montata sul tettuccio del veicolo oppure é azionata dall´interno? Nel secondo caso potrebbe essere un oggetto riflettente sul cruscotto o al polso del fotografo che si riflette sul finestrino del veicolo.
a me sembra un pezzo di pacchetti di nylon finito sulla lente, e con spigolo rosso
Beh, la madonna è proprio la madonna. Non si capisce con chi stia. Fossi in Giuseppe scenderei a dare un'occhiata.

Quello veramente assurdo della foto però è quell'omino giallo in fondo a destra. Per me è chiaramente un fotomontaggio
@Van Mangiola

non è vero che non cambia mai di grandezza:

http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&layer=c&cbll=47.135422,9.052723&panoid=ua7_JHzkXtk9Dm6fwV-3Yg&cbp=12,8.06,,0,-53.15&ll=47.13531,9.052842&spn=0,359.997594&t=h&z=19


e cambia pure la posizione rispetto al senso di marcia della google mobile


http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&layer=c&cbll=47.135495,9.052644&panoid=sxgLwieKDthn1ItvhvPVFw&cbp=12,136.99,,0,-24.65&ll=47.135429,9.052716&spn=0,359.997594&t=h&z=19
E' IL TERGICRISTALLO!!!!

A me sembra che la parte nera sia la punta del tergicristallo dell'auto a bordo della quale stanno quelli di street view.

Ciao a tutti.

Stefano Longagnani
Ribadisco, è' il tergicristallo dell'auto.

Ho vinto qualcosa?

Che ne so, un invito a cena da parte di Attivissimo (ovviamente a base di Pizza offerta dai lettori del blog)?

Ciao a tutti.
A me sembra un pezzo di camion visto di fronte/profilato. come sia finito in cielo bisogna chiedere agli sviluppatori di google. Ciao Lorenzo
Ribadisco, è' il tergicristallo dell'auto.

No, il tergicristallo non rimane appeso a mezz'aria. Se anche credi che le foto le facciano dall'interno, è più plausibile un santino o un ArbreMagique appeso allo specchietto retrovisore.

Però che io sappia la Google Car hanno la telecamera sopraelevata.
Però che io sappia la Google Car hanno la telecamera sopraelevata.

"le Google Cars hanno" o "la Google Car ha", ovviamente.
Secondo me è un pezzo di carta di una caramella e compare per la prima volta poco dopo Chur, poco dopo il punto da cui sembrano partire le registrazioni.
si si moscerino divino....
Non vorrei apparire blasfemo, ma nel link che segue la Madonna ha le sembianza di un windsurf http://tinyurl.com/ye23bc6
dove succede una cosa curiosa: andando avanti sull'autostrada compare la "Madonna", come mostrato qui sotto, mentre uscendo non c'è.

nulla di strano Paolo, pensaci un attimo.

Le foto le fanno con una macchina in movimenti, ti pare plausibile che questa si sdoppi e riesca ad uscire e proseguire sull'autostrada nello stesso momento? sullo svincolo è passatat un'altra auto che quindi non aveva in memoria quell'artefatto che ha è passato attraverso le maglie dell'algoritmo.

Dico artefatto perchè in fotografia digitale immagini artificiose create dal macchinario sono indicati così.
Beh, la madonna è proprio la madonna. Non si capisce con chi stia. Fossi in Giuseppe scenderei a dare un'occhiata.

Visto come è andata l'ultima volta, io lascerei perdere...
Io ho trovato mia nonna fotografata da questa straordinaria googlemobile, davanti casa sua in una stradina di isolata in piena campagna. :-)
Interessante questo "mistero"^^
nulla di strano Paolo, pensaci un attimo.

Lo so bene, Fred, ma sto creando un po' d'atmosfera, reggimi il gioco :-)

Comunque è curioso (non strano) nel senso che ti permette di escludere alcune ipotesi. Per esempio, è strano per chi ipotizza un oggetto reale lontano (Madonna in cielo, con chaperon).
Ho letto molti commenti, ma non tutti, mi scuserete se ripeto una cosa già detta.
Avete notato che praticamente in tutte le foto dove compare la "figura" è presente una netta linea di demarcazione fra sopra e sotto? Se si "punta" la fotocamera in direzione perpendicolare a quella dell'auto (ad esempio qui), si nota una specie di V molto larga, e le foto al di sopra di tale linea sono nettamente più sfocate di quelle al disotto. La "figura" è in alto a sinistra, sopra la suddetta V.
Ora, secondo me le possibili soluzioni del mistero sono 2:
1) un oggetto qualsiasi ha colpito e graffiato/scheggiato il vetro della fotocamera laterale, e la "figura" è dovuta ad un qualche gioco di luce generatosi con il piccolo incidente.
2) la "giunzione a V" segna il punto dove vengono unite le immagini della fotocamera laterale con quelle della fotocamera superiore, che potrebbe essere appannata o sporca (a giudicare dal cielo, doveva essere una giornata molto umida). Una goccia d'acqua o un grumetto di polvere realizzano il miracolo.
In ogni caso, la situazione di "malfunzionamento" permane fino a quando l'autista del mezzo non si ferma per scgranchire le gambe e fare un check-up dell'attrezzatura, ripulendo il vetro o cambiandolo.
Fenomeni di riflessione o rifrazione sono frequenti, soprattutto con condizioni di luce radente, come in questo esempio: http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=Via+Istria,+30174+Venezia+Venise&sll=47.135629,9.052498&sspn=0.007415,0.013754&ie=UTF8&hq=&hnear=Via+Istria,+30174+Venezia,+Veneto&ll=45.494909,12.218149&spn=0.00191,0.003439&z=18&layer=c&cbll=45.494746,12.218475&panoid=P_RT_NqCXHiAvjzpXMXvmg&cbp=12,323.78,,0,5
Voto per il moascerino/insetto/alieno schiantato davanti all'obbiettivo della telecamera che riprende quella zona. Quando ero in vacanza, quest'anno, sono passato in zone letteralmente invase da insetti (vespe o simili) che continuavano a schiantarsi sulla mia auto. Per almeno duecento km. (Danimarca). Alcuni degli urti erano forti e lasciavano grosse tracce rosse/bianche/trasparenti su tutta la parte frontale dell'auto. Da dentro sembrava di stare giocando a Carmageddon, soprattutto per via delle tracce rosse che rimanevano sul vetro.

Nelle immagini di google l'artefatto è sempre nella stessa posizione, come gli insetti spiaccicati, è semitrasparente (vedere sotto al ponte o quando passa sopra alle cime degli alberi), come gli insetti spiaccicati, ed è sempre davanti agli oggetti ripresi nell'immagine, come gli insetti spiaccicati, in più non è a fuoco, come accade se si riprende troppo da vicino un vetro sporco. In più, è chiaramente tagliato dove le immagini si fondono, quindi possiamo ragionevolmente ipotizzare che prosegua oltre il punto che possiamo vedere e abbia forma irregolare anche nella parte inferiore.
M'arrendo:
stavo provando a seguire gli scatti tramite Google Earth andando a ritroso, ma mi sono perso nella rete stradale svizzera!
Ancora un pò e arrivo a casa mia... mannaggia!

Mi pare qualcosa di molto più distante di quella gru, comunque.
Molto più lontano.

L'unica cosa che ho notato per certo è che nella sequenza stradale alcune immagini non mostrano il difetto, mentre lo mostrano quella immediatamente successiva e precedente. Questo forse rende un pò più difficile la localizzazione del punto iniziale che io non intendo trovare perchè me ne vado a strafogarmi di pasta al ragù, alla facciazza della Svizzera!

:D

In ogni caso penso sia più comodo usare Earth per avere un controllo più immediato.
A proposito, c'è un altro artefatto che in rare immagini si alterna a questo, (o è lo stesso ripreso diversamente),che sembra una volta aperta.
Tanto per chiudere il cerchio...

L'avete vista?
è ovviamente la gru... il mistero è più nel software google che nel bel paesaggio svizzero... ma non posso esimermi:

è la vendetta del minareto fantasma!!! LOL
Nell'immagine proposta all'inizio mi pare di scorgere, nella parte scura a sx in basso, una figura femminile vestita con un abito corto color rosa.
Provo a fare un riepilogo sperando di chiudere definitivamente la questione.
L'oggetto in questione appare sfocato ed è sempre visibile davanti a qualsiasi altro oggetto (alberi, gru, gallerie, case), quindi è molto vicino all'obiettivo. Inoltre cambia colore a seconda di ciò che c'è dietro, quindi si può escludere la ripetizione di un'immagine dovuta a un difetto del software.
La fotocamera della Google Car è posta su una torretta sul tetto (foto). E' composta da 9 fotocamere, 8 laterali e una rivolta verso l'alto. Le 9 fotografie vengono poi unite come un collage attraverso un software.
L'oggetto si trova sempre nella foto superiore, e si interrompe lungo la giunzione con una delle foto laterali, nelle quali invece non appare. Quindi l'oggetto è visibile soltanto dalla fotocamera superiore, e si trova vicino al bordo dell'obiettivo. La sfumatura che appare sotto l'oggetto è un effetto del software.
In tutte le foto (tranne l'ultima), l'oggetto si trova sempre nella stessa posizione rispetto alla direzione di marcia, cioè davanti a destra, quindi si trova proprio sopra l'obiettivo.
Risalendo all'origine, sembra che la Google Car dall'autostrada A3 sia uscita allo svincolo per Muhlerhorn, abbia percorso Kerenzerstrasse e poi abbia fatto inversione a U per ritornare sull'autostrada. L'oggetto è apparso proprio qui.
Poi continua ad apparire per 12 km in diversi tratti di strada. La Google Car infatti ha percorso la stessa strada più volte, probabilmente in giorni diversi, e le foto sono state mescolate (con un criterio non molto chiaro). E' per questo che l'oggetto appare in alcuni tratti e in altri no.
L'oggetto cambia forma più volte: prima così, poi così. Quindi si può escludere che sia un graffio, un insetto o un escremento di uccello.
La penultima foto disponibile mostra più chiaramente che si tratta di due pezzi semitrasparenti di colore rosa/fucsia e con bordi netti, molto probabilmente di plastica. Il vento li ha spostati verso il centro dell'obiettivo.
Infine, l'ultima foto mostra che il vento ha spostato i due pezzi sul lato opposto dell'obiettivo, cioè verso il retro dell'automobile.
Nelle foto successive non si vede più nulla, forse perchè i pezzi sono volati via.
le spiegazioni lette fin qui non mi convincono del tutto.

Se si tratta di un oggetto sul vetro o sulla lente, come spiegare che sembra circondato da una zona che ha un bordo netto con il resto, come se si trattasse di un'immagine sovrapposta alla foto.

Se invece si tratta di un artefatto software, come spiegare che si ripete diverse volte in diverse foto?

saluti
Anch'io sono d'accordo che non è un oggetto attaccato alla lente (???) o al parabrezza.
Difatti, se andate nei pressi del lago a nord-est di Mollis e vi recate nei pressi dei porti nella costa sud, noterete come le street view delle immediate vicinanze propongano l'artefatto in maniera esattamente speculare o anche diversa: in diverse di queste sembra la cima di una montagna o la punta di un edificio, in altre punta di alberi o parti di galleria stradale.

Insomma è un pò un casino.

:D

Però penso anche che l'ormai famosissima gru (ormai meta di pellegrinaggi di massa) non centri nulla.
Rivendico di essere stato il primo a trovare dove inizia (commento #37, in cui purtroppo molti non hanno guardato il link, vedo) e voto per l'oggetto spiaccicato sull'obiettivo.
Se si tratta di un oggetto sul vetro o sulla lente, come spiegare che sembra circondato da una zona che ha un bordo netto con il resto, come se si trattasse di un'immagine sovrapposta alla foto.

L'oggetto ha un bordo netto dove anche l'immagine è tagliata per essere unita alle altre.
non e' del tutto vero. Su ogni lato la parte di cielo che circonda l'artefatto ha un aspetto chiaramente diverso da quella circostante. Difficile da spiegare se l'oggetto e' vicino e per questo fuori fuoco.
Anche qui c'è un esempio di qualcosa appiccicato alla lente (o meglio incastrato da qualche parte).
In questo caso il paragone vale fino ad un certo punto, visto che una delle lenti è praticamente accecata, ma immagino che si siano altri esempi (che non conosco) di obbiettivi "disturbati"

mc
Caro Paolo,

sembrerebbe che l'operazione compiuta dal software sia molto piu' complessa di quella di "incollare" foto grandangolari prese tutte allo stessso momento.

Se io dovessi fare un lavoro del genere prenderei un certo numero di grandangolari, in modo da coprire completaemente "2 pi greco steradianti", che e' l'angolo solido coperto da tutto cio' che e' sopra l'orizzonte. Quindi genererei un software che elabora una ricomposizione dell'immagine. Ma questo software, usatissimo in astronomia per esempio, funzionerebbe, ma *solo per oggetti distanti*. Infatti, per oggetti vicini, la parallasse dovuta al fatto che il piano focale delle telecamere non e' localizzati esattamente nello stesso punto creerebbe un difetto. Ho il sospetto che questo problema sia all'origine di gran parte degli errori presenti in molte foto, del genere di lampioni tagliati a meta' etc. Supponiamo infatti che la distanza tra il fuoco di una macchina e l'altra sia di 40 cm. In quel caso un oggetto a 40 metri di distanza al confine tra una immagine e l'altra avrebbe un errore di ~1/100 di radiante, che significa 1/2 grado, piu' che sufficiente a creare evidenti smagliature in foto che hanno una risoluzione di qualche arcosecondo.

Ora, andando indietro ho trovato questo interessante cartello stradale:

http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=Näfels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=Näfels,+Glarona,+Svizzera&layer=c&cbll=47.1272,9.069283&panoid=vE9PY7APngtdeXvLENEDyg&cbp=12,353.41,,0,1.86&ll=47.12733,9.069211&spn=0.001011,0.00284&z=19 (guardare verso l'alto).

Qui si vedono parecchi problemi:
1) l'errore di parallasse - se la mia ipotesi e' vera - genera il taglio del pilone di supporto del cartello
2) la luce al neon ha colori molto simili all'artefatto... della madonna (! AdM da qui in avanti). Potrebbe essere che all'origine del difetto non ci sia la gru, ma un cartello stradale.

3) l'immagine dei neon e dei cartelli e' deformata in modo non lineare e appare come a zig-zag. Questo punto e' importante perche' significa che l'algoritmo di elaborazione compie un'operazione piu' complessa di quel che viene assunto implicitamente da molti di noi.

4) anche in questo caso il bordo delle luci al neon appare come una specie di aureola. Forse le macchine da presa di google compoiono piu' immagini prese con fuoco diverso?

Questo non e' una spiegazione, me ne rendo conto, ma credo che sia importante capire che

1) con una serie di macchine fotografiche di quel genere non si puo' pretendere di fare un lavoro perfetto, a meno che tutti gli oggetti non siano a distanza molto grande (dell'ordine di chilometri) dalla google car.

2) e' evidente che l'elaborazione e' piu' complessa di quel che si crede e che *probabilmente* utilizza piu' immagini prese in posizioni vicine, forse con tempi di esposizione e distanze focali diverse, e quindi scattate in tempi leggermente diversi l'uno dall'altro.

che ne pensi?

pgc

p.s. non ho letto proprio tutti i commenti per cui mi scuso se qualcuno ha gia' fatto considerazioni analoghe.
Un altro pezzo di informazione importante e' dato da questa immagine:
http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&ll=47.135011,9.05319&spn=0,359.997401&z=19&layer=c&cbll=47.135011,9.05319&panoid=9qcbDzpHgzVP2G7ZE5EmLQ&cbp=12,13.38,,0,-35.79

in cui si vede un oggetto diverso dalla madonna, e soprattutto con una caratteristica geometrica, il buco al centro, che rende improbabile un'origine "ornitologica" dell'oggetto.

Inoltre, guardando meglio l'immagine citata nel mio link precedente, mi sono reso conto di una cosa importante: il palo di sinistra, il cartello stradale a portale, e il palo di destra NON derivano da immagini prese allo stesso immagine. Infatti la prospettiva non e' la stessa. Il palo di sinistra e' preso al momento del transito, quello di destra poco prima, e il cartello qualche metro prima, altrimenti sarebbe visto dal retro.

A questo punto la mia ipotesi e' che

1) il software di elaborazione tenti di riconoscere i cartelli stradali e di riprodurli in modo che siano presi da una prospettiva che consenta di leggerli.

2) in realta' la google street view non fa delle foto, ma un vero e proprio filmato in slow-motion che poi viene elaborato in 3D. Poi per motivi di spazio sul sito finiscono solo immagini elaborate ogni 20-30 metri.

A quel punto potrebbe effettivamente essere che la gru, o qualche altro oggetto, sia stata rilevata dal sistema e che un suo frammento, sia stato interpretato erroneamente.

pgc
in realta' l'oggetto della sencoda foto, se guardato bene E' l'AdM, solo ritratto in maniera leggermente diversa.

Se qualche lettore riesce ad identificare un frammento con il foro circolare in questo tratto di autostrada ... l'identifica e' fatta.
... e leggendo qua e la' ho letto che google street car ha anche un range finder, usato probabilmente per adattare il fuoco alle diverse situazioni.
scusate l'inflazione di messaggi, ma ci sono andato in fissa...

L'immagine che secondo me rappresenta l'AdM ma in modo diverso dal solito e con un buco al centro (che non sembra essere semplicemente un dettaglio aberrato da scarsa focale) e' disponibile qui (il precedente link sembra non funzionare):

http://tinyurl.com/yle2dty

Inoltre, vorrei precisare a scando di equivoci che quando dico "elaborazione 3D" intendo "2D + tempo". Cioe' un filmato che poi viene utilizzato a spezzoni per creare un'immagine 2D con certe caratteristiche precise.

pgc
Ho letto che le Google Street car registrano fino a 30 frames al secondo. Quindi elaborano le immagini anche temporalmente. L'effetto lo si vede per esempio qui, dove si notano due immagini della stessa moto prese in tempi leggermente diversi (nella stessa immagine e' anche visibile Wally, quello della serie "Where's Wally?..." ???).

L'origine dell'AdM e' quindi probabilmente legata a questa integrazione temporale, anche se e' chiaro che fino a che non si trova un frammento di immagine in grado di riprodurre quel difetto, magari in movimento, non si e' arrivati alla vera spiegazione del difetto.

pgc

p.s. ho capito tra l'altro che di google street cars ne esistono diversi modelli, sempre piu' avanzati, tutti realizzati da
Immersive Media e dotati di funzioni diverse e fino a 11 telecamere. Una versione che verra' introdotta il prossimo anno si basera' anche su rivelatori a lunghezze d'onda millimetriche in grado di creare un modello dell'interno degli edifici. La tecnologia e' mostrata qui... anche se qui vedo piu' che altro il prossimo articolo su questo blog... ;)
@pgc

L'articolo che hai linkato (Google Previews Next Generation 3D Street View) mi fa un po' paura; un conto è fotografare l'esterno della mia casa, un altro l'interno.

Alla faccia della privacy :(
La data dell'articolo linkato da pgc è molto...ma mooolto sospetta....
@Paolo

Effettivamente ;)
@pgc
Leggi i miei due commenti precedenti. Ho fatto un riepilogo di tutte le osservazioni, poi dimmi che ne pensi.
@Paolo e motogio:
A professor from Harvard University, Dr. A. Fooles

Scommetto che quella A. sta per April :-D
@Turz

Scommetto che quella A. sta per April :-D

Non infierire, io ho un animo sensibile ;)
vediamo se qualche zelante giornalista scoprira' l'invadente tecnologia discussa anche dal Dr. Fooles... :)
Invasion of the spambots?
Mi permetto di rispolverare un vecchio topic, avendo trovato solo ora, e per pura casualità, la notizia di questo strano fenomeno ottico.
Muovendomi con la StreetView per la già citata Nafels, sono riuscita a trovare un fotogramma che potrebbe dare ulteriore credito al riflesso dell'auto stessa di Google: ho fatto uno screenshot non riuscendo a linkare esattamente il punto in cui si nota la strana immagine: http://imageshack.us/photo/my-images/838/nafelsglaronasvizzera.jpg/

Si direbbe effettivamente un riflesso, cosa ne pensate?
Per raggiungerlo da Google Maps andate su http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&sll=46.875213,10.250244&sspn=3.049167,10.645752&ie=UTF8&hq=&hnear=N%C3%A4fels,+Glarona,+Svizzera&ll=47.135011,9.05319&spn=0,359.997401&z=19&layer=c&cbll=47.135011,9.05319&panoid=9qcbDzpHgzVP2G7ZE5EmLQ&cbp=12,13.38,,0,-35.79 , avanzate in direzione nord fin verso il tombino, poi tornate di un passo a sud e ispezionate il cielo...
http://goo.gl/maps/bRTDq

di sicuro è un artefatto, però alla fine sembra davvero la Madonna che prega
@Gibranx:

Sì, con gli occhiali da sole :-)
No, sono due bottiglie di gas da laboratorio che pregano. La foto di Madonna in auto per strada e' questa