Addio, Windows Phone 8.1

Amici, utenti di smartphone, compatrioti, prestatemi orecchio; io vengo a seppellire Windows Phone, ma anche a lodarlo. Il male che gli smartphone fanno sopravvive loro; il bene è spesso sepolto con le loro SIM; e così sia di Windows Phone. Shakespeare 2.0.

Dall’11 luglio scorso Microsoft non offre più supporto per Windows Phone 8.1. Chi ha uno smartphone compatibile può aggiornarlo a Windows Phone 10, ma molti modelli (compreso il mio Nokia 1020 e la sua fotocamera Zeiss con sensore da 41 megapixel, nella foto qui sopra) sono stati esclusi dall’aggiornamento ufficiale pur essendo teoricamente compatibili. Se volete provare (a vostro rischio e pericolo) i metodi non ufficiali per passare a Windows Phone 10, date un’occhiata a Windowsblogitalia o a IBTimes.

Mi capita spesso di vedere che gli utenti Windows Phone vengono presi in giro dagli altri. Colpa, in parte, della quota di mercato minuscola (circa lo 0,3% di tutte le vendite di smartphone a fine 2016 contro l’81,7% di Android e il 17,9% di iPhone, secondo Gartner), che spinge molti creatori di app a non fornire una versione dei loro prodotti per Windows Phone. Ma chi tratta male Windows Phone non considera che dal punto di vista della sicurezza è considerato uno dei più robusti fra i sistemi operativi per smartphone.

Certo, questa reputazione è merito appunto anche della sua quota di mercato: visto che sono pochissimi a usarlo, ai creatori di malware conviene creare trappole per i sistemi più diffusi (e infatti Android è quello più preso di mira). Ma considerate queste testimonianze, raccolte da Naked Security: “Windows Phone sembra il più difficile da scardinare... se ho accesso fisico al dispositivo, di solito Android è il bersaglio più facile, poi c’è l’iPhone e poi ci sono le vecchie versioni di BlackBerry...se devi tenerti uno smartphone non recente, usa un Blackberry basato su BB10 o un Windows Phone che usa Windows Phone 8 o successivo” (Steve Lord di Mandalorian Security Services).

O questa: “La storia dimostra che i Windows Phone erano dispositivi a basso rischio... nella foga di passare a una piattaforma alternativa (iPhone o Android) gli utenti dovranno valutare l’impatto di migrare da una piattaforma che i criminali informatici hanno per lo più ignorato a una sulla quale questi criminali si concentrano.” (Simon Reed di Sophos).

Insomma, se avete un Windows Phone vecchiotto, non buttatelo via. Trattatelo con rispetto e siate fieri di essere differenti dalla massa.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore: siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni su regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
Commenti
Commenti (23)
Che è un po' come dire sarcasticamente che Betamax era decisamente meglio di VHS :-D
Ciao Windows Phone 8.1, con te ho passato tanti bei momenti.
Mi spiace un po'... Quando passai da Firefox OS ad uno smartphone più usabile presi un Lumia di fascia bassa e mi trovai benone
Ho difeso WP per anni dalle derisioni degli amici e resistito finchè ho potuto ma il mio prossimo smartphone sarà Android. Ormai la situazione è diventata imbarazzante. Poi, tra parentesi, sarà oltre un anno che non vedo aggiornamenti per il mio lumia
Ciao Windows Phone, è stato bello credere in te, peccato fosse già tardi e sul mercato non c'era più posto per te, grazie anche a google che ovviamente ti ha dato il colpo di grazia. Forse il lumia 1020 è stato lo smartphone più bello che abbia mai avuto
Ne parla anche Macalope che sintetizza:
"Please, a moment of silence as we pour out of a bottle of the finest of malt liquors.
“Windows Phone dies today.” (Tip o’ the antlers to @ericdano.)"
Il mio 1020 tiro' le cuoia un paio di mesi dopo la fine della garanzia (e non sono stato il solo, anzi). Non me lo sarei mai aspettato da Nokia; non ho mai capito se e' stato un design "furbo" o un incidente, come a volte capita con certi prodotti.
Refuso:

Trattelo con rispetto.

A meno che non intendessi (venetian style) trattélo con rispeto. Al che il refuso sarebbe nella doppia "t" di "rispetto".

Occhio però che ha anche una doppia interpretazione (Tìratelo [tìralo a te] con rispetto[in testa, nel secco...]).

:D

Stupidocane,

era un refuso. Ora l'ho corretto, grazie.
Poche app, sviluppatori fumosi, un sistema mai davvero nato, e ora morto.
E per assurdo, l'unica app degna di nota (ovvero Here maps) mi è stata disinstallata dal Lumia con uno degli aggiornamenti del sistema operativo. Problemi di diritti probabilmente, ma...davvero? Disinstallare la vecchia versione, senza dirmi niente, e rimuovere l'installer dal "marketplace"?

Aria di sbaraccamento già allora.
So che è una info di seconda mano: lascio agli esperti la verifica, ma un mio amico programmatore mi ha riferito che a suo parere il problema più grosso nello sviluppare app per Windows phone è la licenza Microsoft. Gli sviluppatori, per poter "fare un buon prezzo" devono ammortizzare la licenza annuale, e questo sarebbe possibile solo se molti clienti chiedessero la versione per WP. Insomma il classico cane che si morde la coda. E' possibile?
eh fiero possessore di un samsung atvs! finchè regge lo tengo, magari prenderò a poco un lumia950 o spero vi sia l'annuncio di questo fantomatico surface phone!
A me spiace, sinceramente. Ho sempre avuto Lumia prima e Microsoft phones dopo, telefoni magari non performanti o trendy ma affidabilissimi e non ho un lavoro da scrivania. Non ho nulla contro Android, ma finchè regge mi tengo il mio smartphone Microsoft, è un trattore! :)
X Unknown
Il tuo amico programmatore ti ha detto una inesattezza, l'accesso allo store di Microsoft mi è costato una ventina di dollari qualche anno fa (più o meno quanto costa accedere al Play Store), da allora non mi ha più chiesto nessun rinnovo e continuo a pubblicare tutte le applicazioni che voglio sia per Windows Phone, che per Windows 10, HoloLens e mi pare di capire tra breve anche Xbox. Forse anni fa era un po' più costoso e difficile pubblicare (sempre comunque sotto i livelli Apple), ma con l'era Nadella tutto è cambiato.
Ho da anni un Lumia 830: un trattore (lo tengo in tasca assieme alle chiavi e le monete e lo schermo è ancora perfetto, per dire), fa ancora benissimo il suo sporco lavoro e lo trovo anche esteticamente piacevole, ha cose utili (che ti accorgi della loro comodità quando ti mancano) che altri non hanno (come per esempio la schermata glance o la ricarica wireless). Qualcosa mi manca, come per esempio la possibilità d registrare le telefonate e di recente, siccome avevo necessità di una dual SIM ho preso - su consiglio di un nipote 'ferrato' - uno Xiaomi Redmi 4X, ho resistito qualche giorno giusto il tempo di eccitarmi per qualche gadgettino carino, ma sono tornato al vecchio Lumia e ho risolto la questione che mi aveva spinto ad un dual SIM in altro modo. Come un altro lettore anche io aspetto di trovare un Lumia 950 a buon prezzo e mi butto su quello.
Ho avuto per tre anni e mezzo un Lumia 620, la cui batteria (1300mAh) durava ancora più di una giornata intera. A Natale sono passato al Lumia 950XL. Amo questo SO e non lo cambierei mai, peccato che tra un paio d'anni quasi sicuramente dovrò farlo.
Il bello di WP8.1, a mio parere, è la sua stabilità e rapidità: sebbene il 620 avesse solo 512MB di RAM, non si è mai inchiodato e le sue app hanno sempre funzionato molto bene. Al contrario WM10 è meno affidabile sotto questo punto di vista ma sicuramente più "evoluto".
Paolo grazie per l'heads up
Aggiornato il mio Lumia 640 LTE venerdi' pomeriggio (dopo che per mesi non ha ricevuto aggiornamenti software di alcun tipo) tramite canale ufficiale, da WP8.1 a WM10; sarò in controtendenza, ma devo dire che la prima impressione sia di passare di bene in meglio.

X Unknown e Explobot: Per esperienza personale, posso dare ragione a Explobot, una volta pagata l'iscrizione, come per Play Store, il rinnnovo annuale è automatico; l'unico Store dove il rinnovo annuale si paga è quello di Apple.

X Dan: la nuova app "Mappe" fa il lavoro che prima facevano due app insieme (Here Maps e Here Drive), e forse lo fa anche meglio
Da irriducibile cliente Microsoft per il mobile, fin da WM 5 sul mitico HTC Universal, nel fine settimana appena trascorso ho installato WM 10 sul modestissimo Lumia 530 a cui era da poco scaduta la garanzia. Incrociando le dita, per ora sembra funzionare tutto bene. Uso il telefono per lavoro, non mi servono tante funzioni accessorie e con Windows mi sono sempre trovato bene.
Finchè potrò mi terrò stretto il mio Lumia 950XL. Penso di poter tirare avanti almeno un paio d'anni, considerate le mie modeste esigenze in fatto di app. Per me è molto importante il comparto fotografico e, da questo punto di vista, sono in una botte di ferro! Il 950XL fa foto spettacolari, invidiate da amici possessori di telefoni più "blasonati".
@ Luca, non è vero che le news sono gratis, così come non lo sono le TV commerciali.
Il mio tempo, stimato dal mio datore di lavoro, costa circa sedici euro l'ora.
La stessa tariffa la applico sulle pubblicità che sono costretto a leggere, guardare o ascoltare.
A spanne, ho calcolato che in film in TV mi costa 40 minuti di pubblicità, dieci euro circa. Un articolo di queste testate on-line, 8 minuti di pubblicità, circa due euro. Con AdBlock due euro, di cui ho calcolato tempo d'installazione e aggiornamento.

Tirato per i capelli? Forse, ma gli americani dicono "Time is money", e hanno ragione.
Attenzione che ad un certo punto, di nokia i cellulari, tranne il nome, non avevano nulla. Microsoft, dopo aver "aquisito" il marchio, fece progettare e produrre i cellulari in cina.

E microsoft era entrato nel mercato degli smartphone, si prima di android, ma le prime versioni erano talmente bacate, che anche android 1.0 era considerato una manna dal cielo.

Dalla 8.0 il so era stato riscritto da zero, e molto piu' stabile, ma ormai il mercato era gia stato preso da altri (android e apple).

Se qualcuno vuole qualcosa di diverso, credo sia rimaso solo Sailfish OS di Jolla, ma non so quanto resistera'.
Attualmente ho un Lumia 950 con Windows 10 di cui sono soddisfatto, ma li ho avuti tutti: Lumia 800 con Windows Phone 7.5 e Lumia 925 con Windows Phone 8.1.
Io li ho trovati ottimi telefoni sia come sistema operativo che come hardware. Peccato per le app, ma è impossibile ormai far entrare un altro competitor in questo settore. Ci hanno provato BB, Bada, Jolla, Ubuntu... Microsoft stava riuscendo ad avere una quota abbastanza importante, ma il subentro di Nadella ha decretato lo stop e la sua fine.
Peccato.
X Unknown
ti segnalo che purtroppo sei mal informato, ho posseduto un Omnia W con Windows 7.5/7.8 ed era di una robustezza mai più raggiunta, non ricordo un baco o un lag mentre i quasi contemporanei Android 1.5/1.6 su hardware equivalente erano delle ciofeche piene di bug e lag (ho posseduto un Samsung I7500 che ho gettato dalla disperazione). La mia opinione è che senza Samsung, Android sarebbe morto, così come 30 anni prima senza IBM sarebbe toccata la stessa sorte all'MS DOS ... Nemesi tecnologica ...